Natale in Abruzzo 2016: tutti gli eventi a Montesilvano - 5.0 out of 5 based on 1 review

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

tavolo di legno con simboli del Natale

Montesilvano è un piccolo centro urbano, situato a nord di Pescara, che negli ultimi anni è cresciuto molto, facendo sempre la sua parte in un mondo globalizzato, arricchendosi, accogliendo turisti e offrendo una cortesia e ospitalità davvero unica e rinomata. Tranquilla e sicura, rappresenta il centro ideale per sentire, o per tornare a sentire, le calde e accoglienti atmosfere che solo il Natale di tipo familiare riesce ancora a suscitare in noi, appannato com'è dai ritmi frenetici della vita metropolitana.

 

Il Natale 2016 di Montesilvano è la scelta ideale per le famiglie in cerca di relax e per le coppie desiderose di una parentesi romantiche, ma qui c'è spazio anche per chi ama le escursioni e i paesaggi naturali mozzafiato.

 

Il prossimo Natale montesilvanese sarà dedicato alla solidarietà, alla musica e ai bambini. Infatti per tutto il mese di dicembre, oltre ai classici mercatini, la città ospiterà tanti, tantissimi eventi musicali che allieteranno il soggiornamento dei numerosi turisti.

 

A partire dal prossimo 12 dicembre e fino al giorno 23 dello stesso mese si terrà l'interessante "Natale in Città a Montesilvano", rassegna che nel suo cartellone prevede concerti di musica moderna, jazz e classica, ma anche tanti spettacoli ed eventi di beneficienza, quindi non ci sarà più il punk de "La Guerra degli Antò", libro e film che resero famosa la città negli anni '80, ma oggi ogni orecchio musicale sarà soddisfatto dal ricco programma previsto.

 

Passare le festività natalizie a Montesilvano vuol dire anche far godere la propria gola perché qui, nei diversi e numerosi ristoranti tipici, si possono provare tutte le gustose bontà della cucina locale, a partire dalle crepes in brodo, passando per i maccheronni alla chitarra, arrivando agli arrosticini, chiamati anche rustelle, per finire con i prelibati brodetti di pesce. Senza dimenticare la grande tradizione casearia locale che annovera percorino, caciocavallo, scamorza ma anche diversi formaggi insaporiti dalle diverse spezie locali, assolutamente da provare.

 

Sono davvero tante le cose da vedere a Natale, e non solo, in questa località balneare già assunta alle cronache in epoca romana. Attualmente il comune è composto da Montesilvano Colle e dall'area di Montesilvano Marina, la prima zona comprende il centro storico, dove si possono ancora visitare gli edifici medioevali mentre la seconda è quella più moderna ed è, per intenderci, l'area dello shopping.

 

mercatino di natale in abruzzo 2016L'atmosfera natalizia rende ancora più suggestiva una visita nella zona di Montesilvano Colle, dove si possono visitare la Chiesa della Madonna del Colle, quella di San Michele Arcangelo, il Palazzo Delfico e Villa Verrocchio. Diciamocelo: che Natale sarebbe senza neve? Per questo motivo diventa imperdibile una visita alla Chiesa della Neve, edificio sacro del XIII secolo che oggi si presenta ai suoi visitatori con un'unica navata, esternamente e internamente bianca. Visitando Palazzo Delfico si può invece ammirare la forma squadrata, volutamente irregolare. Questo palazzo del Settecento presenta decorazioni floreali sia all'interno che all'esterno. Sul colle, offerente ai turisti una splendida veduta, sorge la chiesa di San Michele Arcangelo, anch'essa settencentesca, accompagnato da un campanile medioevale. Al suo interno c'è ospitata una bellissima statua del quattrocentro rappresentante la Madonna della Neve.

 

Passando nella zona di Marina, di sicuro vale la pena visitare Villa Verrocchio, palazzo ottocentesco abbellito dalla presenza di pini d'Aleppo monumentali, attualmente sono previsti dei lavori di ristrutturazione in chiave moderna. Decisamente più recente, ma non meno affascinante è la storica Stella Matutina, conosciuta anche come Stella Maris, edificata in epoca fascista come resort per le vacanze dei Fasci di Combattimento dall'architetto Francesco Leoni, struttura caraterizzata da un'originale pianta a forma di aereo.

 

Gli amanti della natura e delle passeggiate all'area aperta potranno visitare, nella parte meridionale della riviera, la pineta, Riserva naturale di Santa Filomena per ossigenarsi, rilassarsi e celebrare il Natale nel migliore dei modi, con pace, serenità e tanto calore umano.

 

Vi aspettiamo, benvenuti e Buon Natale!